Radiocomandi con DataFeedBack

Radiocomandi con visualizzazione del peso su display LCD.
REMdevice radiocomandi radio remote controlIl radiocomando a manipolatori PAIL DL e la pulsantiera BRICK DL con interfaccia DFM forniscono all'operatore informazioni utili per lavorare in maggior sicurezza.

SICUREZZA

La precisione e affidabilità dei dati direttamente visualizzati sul radiocomando consente la verifica del peso durante il carico e scarico dei materiali.

REMdevice radiocomandi radio remote control
REMdevice radiocomandi radio remote control
IL SISTEMA è formato da:
  • Trasmittente PAIL DL o BRICK DL
  • Ricevente RxDIN o RxDIN-CL
  • Interfaccia digitale a microprocesseore modello DFM con comunicazione seriale RS422
  • Cella di carico a perno con uscita in formato digitale seriale RS422
Cella di carico:
La caratteristica importante che rende questo prodotto unico è la possibilità di posizionare la cella di carico anche a notevole distanza dall'interfaccia senza problemi causati da interferenze o disturbi elettrici.
REMdevice radiocomandi radio remote control
REMdevice radiocomandi radio remote control
Questa caratteristica è resa possibile grazie all'utilizzo di tecnologie all'avanguardia integrado componenti elettronici in formato SMD direttamente all'interno della cella stessa.
INSTALLAZIONE SEMPLICE E VELOCE


Il sistema può essere installato anche su macchine già in uso.

Il contenitore ermetico da esterno Ruby-Box è adatto ad alloggiare sia la ricevente del radiocomando che l'interfaccia  DFM.

REMdevice radiocomandi radio remote control

REMdevice produce un nuovo radiocomando per il controllo a distanza delle macchine di solevamento di tutte le marche con precisione e in sicurezza con la possibilità di visualizzare i parametri di lavoro della macchina, messaggi di errore e funzioni di diagnostica.

REMdevice radiocomandi radio remote control
RF section
I radiocomandi DataFeedback di REMdevice utilizzano due transceiver che lavorano in half-duplex occupando 1 solo canale radio.
Il protocollo impiegato assicura sempre la massima priorità alla funzione di controllo della macchina con tempi di risposta eccezionali.
Il flusso dei dati viene trasmesso in background senza influire il controllo della macchina operatrice.
Come funziona?
L'unità ricevente RxDIN deve essere collegata all'interfaccia DFMx (Data FeedBack Module) che ricevendo i dati direttamente dalla macchina operatrice o dalla "scatola nera" installata su quest'ultima provvede alla loro elaborazione.
L'informazione così preparata viene inviata all'unità ricevente (ma RTX) che la trasmette via radio all'unità trasmittente (RTX) che la visualizza sul display .
REMdevice radiocomandi radio remote control

DataFeedback

E' possibile sapere istante per istante se l'unità trasmittente PAIL sta ricevendo correttamente le informazioni in datafeedback anche quando questa si trova distante dal quadro elettrico semplicemente guardando sull'interfaccia DFMx (Data Feedback Module).
Ogni lampeggio del LED verde indica la corretta ricezione di un telegramma.
La regolarità del lampeggio indica la bontà del link di ritorno.

Con questo sistema di comunicazione l'unità DFMx può essere programmata per gestire il flusso dati inviando nuovamente le informazioni che non sono state ricevute oppure inviando quelle nuove ignorando le vecchie.
E' possibile inviare quantità di dati superiori suddividendole in più frames.
 

DISPLAY e Grafica

Non solo: "la visualizzazione del peso!"
Il firmware è stato progettato per la massima trasparenza ed accessibilità:
un sistema di funzioni di diagnostica semplice ma completo in grado di visualizzare in modo chiaro ed immediato il corretto cablaggio di tutte le connessioni.
A partire dalla black-box, proseguendo verso l'interfaccia, l'unità ricevente, l'unità trasmittente fino al display ogni tratto è costantemente monitorato e controllato.

REMdevice radiocomandi radio remote control
CARATTERISTICHE TECNICHE
 
  • Frequenza: 869,700 - 870,000 MHz, 11 canali, 25 KHz
  • Frequenza: 433,050 - 434,790 MHz, 59 canali, 25 KHz
  • Codice Hamming > 4
  • Tempo di risposta ai comandi: 38 ms
  • Tempo di risposta Stop/Emergenza attiva: 38 ms
  • Tempo di risposta Emergenza passiva: 1 s
  • Tempo di aggiornamento display: 330 ms
  • Performance Level delle funzioni di sicurezza secondo la EN ISO 13849-1:2006
    • Protezione dell’arresto: Categoria 3 PL d
    • Protezione dai movimenti non voluti dalla posizione di riposo: Categoria 2 PL c
  • Raggio di azione: circa 100 m
  • Temperatura di funzionamento e di stoccaggio: -20°C/+70°C
     

UNITÀ TRASMITTENTE

  • Modulazione: FM codifica Manchester
  • Potenza di emissione in radiofrequenza: da -10dBm a +7dBm
  • Oscillatore: sintesi digitale PLL
  • Antenna: ¼ λ integrata
  • Tensione di alimentazione: 3.6 Vdc
  • Assorbimento: 45 mA
  • Accumulatori: integrati 3×1.2V Ni-MH
  • Autonomia di esercizio: ~ 35 ore (20°C)
  • Tempo di preavviso batteria in esaurimento: 60 minuti
  • Grado di protezione custodia: IP 65, materiale: PA6 FV
     

 UNITÀ RICEVENTE

  • Ricevitore radiofrequenza: Single Chip
  • Antenna: ¼ λ amplificata
  • Portata contatti relay comandi: 4A (DC1/AC1)* / 115V
  • Portata contatti relay arresto: 4A (DC1/AC1)* / 115V
    * la stessa corrente può essere supportata anche in categoria DC13 (carico induttivo) collegando in parallelo al carico un diodo.
    Per l’utilizzo in categoria AC15 si consiglia il collegamento in parallelo al carico di un adeguato circuito RC di smorzamento delle extratensioni in apertura. (Rif. IEC/EN60947)
  • Alimentazione: 10-30 Vdc / 24-48 V / 48-110 V
  • Contenitore Modulbox Datafeedback per montaggio su guida DIN EN 50022:
    • Grado di protezione: IP20
    • Dimensioni: 52 × 75 × 90 mm (L×H×P)
  • Contenitore Modulbox Ricevitore per montaggio su guida DIN EN 50022:
    • Grado di protezione: IP20
    • Dimensioni: 158 × 75 × 90 mm (L×H×P)
  • Cassetta stagna RubyBox per il montaggio esterno:
    • Grado di protezione: IP55
    • Materiale: PA6 FV V0
    • Dimensioni: 166 × 91 × 279 mm (L×H×P)
       

 

Il sistema è composto da:

  • Unità di ricarica universale Contact-less
  • Radiocomandi a pulsantiera BRICK (modelli con display)
  • Radiocomandi a manipolatori (joystick) PAIL (modelli con display)
  • Radiocomandi a manipolatori (joystick) GENESIS (modelli con display)
  • Ricevitore modulare RxDIN oppure ricevitore esterno RxDIN-CL
  • Modulo Datafeedback serie DFMx
  • Antenna modello Active, Flat oppure LogP a seconda del tipo di ricevitore

 

REMdevice radiocomandi radio remote control
REMdevice radiocomandi radio remote control
REMdevice radiocomandi radio remote control